Dottorato di Ricerca in “Scienze della Salute”
Curriculum “Epidemiologia e Prevenzione Vaccinale”

Il corso di dottorato in “Scienze della Salute”, curriculum “Epidemiologia e prevenzione vaccinale”, ha come principale obiettivo quello di fornire conoscenze ben consolidate ed innovative negli innumerevoli ambiti in cui si utilizza la pratica dell’immunizzazione attiva impiegando al meglio la metodologia della prevenzione articolata nei suoi pilastri rappresentati dal momento conoscitivo, da quello di programmazione ed organizzazione, per concludersi  con la fase  di valutazione dell’intervento. Alla fine del corso, il dottore di ricerca dovrà pertanto aver acquisito la capacità di discutere e applicare autonomamente i fondamenti della ricerca scientifica nei diversi ambiti della vaccinologia che sono di seguito sinteticamente elencati:

 

  • Sorveglianza epidemiologica e di laboratorio delle malattie trasmissibili di interesse per la Sanità Pubblica
  • Impatto clinico, economico e sociale a breve, medio e lungo termine delle malattie prevenibili mediante vaccinazione
  • Sperimentazione clinica di vaccini e nuovi strumenti per la valutazione di immunogenicità ed efficacia dei preparati vaccinali
  • Sviluppo e valutazione di strategie innovative per la vaccinazione di popolazioni vulnerabili
  • Promozione della cultura vaccinale in diversi gruppi di popolazione mediante programmi di sensibilizzazione anche attraverso lo sviluppo di progetti di e-health
  • Health Technology Assessment (HTA) applicata alla prevenzione vaccinale
  • Capacità di adottare il metodo statistico più appropriato
  • Interpretazione e discussione dei risultati di uno studio scientifico negli ambiti di ricerca propri del curriculum in oggetto
  • Considerazione degli aspetti etici della ricerca